FISSARE I PARAMETRI DEL “BUON VIVERE” NELLE NOSTRE CITTA’

Si festeggiano i risultati delle elezioni. Dalla Milano di Beppe Sala, riconfermato sindaco al primo turno, passando per Roma conRoberto Gualtieri, fino al nuovo Presidente della Regione in Calabria, Roberto Occhiuto. Nei comizi si è parlato di salute, benessere e comunità. In questo frangente, scaltro per tempismo, Francesco Caroli pubblica il suo primo libro “Il…

Il Governo corre e con esso il pragmatismo, ma verso dove?

Draghi è stato definito l’uomo della necessità e il suo arrivo a Palazzo Chigi è stato acclamato da quasi tutti i quotidiani, i quali riconoscono all’ex capo della Bce qualità tecniche e un credito internazionale fuori discussione (eccezion fatta per la Grecia). Eppure qualche voce di dissenso c’è ed esprimerla non sono i soliti nomi…

L’aumento dei prezzi travolge la società del Just in time.

Le temperature si stanno abbassando, segno che l’inverno si avvicina, ma i prezzi dei combustibili, invece, stanno prendendo esattamente la direzione opposta. Il petrolio, ad esempio, è passato dai 40$ al barile di novembre 2020, agli attuali 80$, mentre il prezzo del metano sembra ormai fuori controllo, tanto che i proprietari di auto a metano…

La Germania? Che ci importa della Germania?

Che succederà dopo le elezioni tedesche del 26 settembre?  Con la consueta miopia i media italiani hanno smesso di parlarne dopo pochi giorni, in media una settimana, dando un’ulteriore dimostrazione dello scarso o nullo interesse dell’italiano medio per la politica estera. Anche quando questa politica si riflette direttamente sulla vita del nostro Paese. E’ il…

Diciamo in coro: No allo Ius soli sportivo, Sì ai diritti

In un paese dove milioni di ragazzi di seconda generazione, italiani de facto, aspettano di diventare cittadini, farebbe sorridere se non fosse grottesco sentire parlare di ius soli sportivo. Perché, quando si tratta di ragazzi di seconda generazione, si finisce per accostare il conseguire dei diritti ad un doverselo guadagnare? Noi tutti nasciamo con dei…

Federico Caffè

Ci sono pensatori che, conclusa la loro stagione, finiscono per diventare semplicemente altra sabbia nella clessidra del tempo, mentre ve ne sono altri il cui genio è capace di invertire questa sequenza, acquisendo persino maggior rilievo dopo la propria dipartita; e questo è il caso di Federico Caffè. In vita ha ricoperto ruoli degni di…

Ma davvero il Piano è comunista?

No, non parliamo di Renzo Piano. Parliamo di un concetto che torna di moda (forse), almeno nel nome, ai tempi del Recovery Plan, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, o PNRR. Il Piano: un concetto ben noto agli architetti e agli urbanisti, ma diventato negli anni l’emblema di un modo di vivere. A un…

Cambiare l’Unione Europea: eliminare l’unanimità

Cosa non va nell’Unione Europea? Perché la gente si è disaffezionata, oltre che in generale alla politica, all’idea stessa di un’Europa unita? Come si può reagire a tutto questo e impedire la Disunione d’Europa? Se lo chiedono da qualche anno molti esperti e politici che non hanno perso la speranza di un futuro comune. Alla…