“La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza.” Sulla Russia di oggi, e forse di sempre…

Che cos’è che non abbiamo ancora capito? Che cos’è che proprio non riusciamo a vedere? Domande in una certa misura retoriche, e forse fin troppo universalmente colpevolizzanti, visto che sulla natura dispotica (K. Marx, Un contributo alla critica dell’economia politica, 1859) e totalitaria (H. Arendt, Le origini del totalitarismo, 1951-1966) della Russia zarista e poi…

Il venir meno delle certezze nella società dell’incertezza

Sapevamo da tempo di aver lasciato alle spalle l’età dell’innocenza e di essere entrati nell’età dell’incertezza. Abbiamo poi realizzato di avere avuto la ventura (avventura o sventura, chi può dirlo?) di attraversare la società del rischio, con tutte le implicazioni che i grandi sociologi di fine secolo avevano diagnosticato con largo anticipo. Ma, nonostante la…

Draghi e lo Spazio lib-dem: quale futuro?

Mentre Mario Draghi si accinge a presentare alle Camere il suo Gabinetto, sorge naturale – ed inevitabile – la domanda: che effetti avrà questo nuovo Governo, per come è nato e per come si è costruito, sull’azione di Spazio Milano? Nonostante la suggestione tuttora esercitata dalla famosa immagine della teoria della complessità, per cui il…