La lunga estate

È bastato un prolungamento dell’estate, o se volete una lunga estate di San Martino, per farci dimenticare uno dei problemi che ci hanno afflitto nei mesi scorsi: le bollette. Intanto il lavoro alacre di questo governo continua su altri “fronti aperti”: si sta cercando di stabilizzare i navigator, di dare una mano ulteriore si poveri…

Spigolature

Il nuovo governo è partito: a tempo di record! Per la prima volta il Premier è una donna: Giorgia Meloni.    Si è vero: ma non vuole riconoscerlo, infatti pretende di essere interpellata come “il Presidente”! Il governo Meloni ha ottenuto la fiducia alla Camera: c’è chi le contesta di voler tenere le donne un passo…

La narrazione dei Media

Abbiamo uno strano modo di fare informazione in Italia: si fa più che altro “narrazione”. E non si distinguono quasi mai i “fatti” dai “commenti”. Prendiamo la “narrazione” intorno al risultato del M5S. Sembrerebbe che Giuseppe Conte abbia fatto un risultato travolgente: ma in effetti ha ottenuto la metà dei voti del 2018…Analogamente il risultato…

È come sognare? E allora sogniamo!

Siamo al settimo giorno di guerra. L’UE ha “deliberato” di inviare armi agli Ucraini per difendersi: mi domando se arriveranno mai, vista la situazione sul campo…Il ministro degli esteri Lavrov ora comincia a minacciare, neanche tanto velatamente, una guerra nucleare! Ma qual è il senso di una guerra nucleare? A che serve rendere inabitabili intere…

La caccia all’italiano furbo

La storia del catasto è davvero originale, anzi molto italiana. Nel senso di italiano sinonimo di furbo. Il catasto è obsoleto e sicuramente non rispecchia i veri valori in gioco. Non li rispetta perché nel corso dei decenni non è mai stato aggiornato: e allora case di lusso risultano popolari, terreni edilizi risultano agricoli, qualche…

Se tu invadi io difendo senza se e senza ma

In questi giorni mi capita di vedere da più parti tentativi di giustificare l’aggressione all’Ucraina o, più “elegantemente”, di “comprendere” i motivi dell’aggressione stessa. Mi è capitato anche su FB di avere uno scambio di idee su un post che avevo fatto a proposito della dichiarazione di Landini “nessuna giustificazione per l’attacco di Putin ma…

In attesa della Riforma per antonomasia: la Giustizia

La Riforma verrà….intanto il potere giudiziario interviene in Politica facendo e disfacendo Partiti. Non credo vada bene, né per l’”eterno indagato” (il senatore Matteo Renzi, n.d.r.) ma nemmeno per Giuseppe Conte: il capo Partito se lo scelgono gli iscritti, con annessi e connessi. Sicuramente la vicenda Open è ben più eclatante. La storia della sentenza…

Né audience né like

Devo confessare di essere molto preoccupato per le sorti del Paese. Il bonus del 110%, nato per sollecitare le attività edilizie, è ormai una fonte di truffe quotidiane. Ma non solo: ha scatenato una tale corsa al “rifacimento facciate” che ormai i prezzi sono saliti alle stelle e non si trova più mano d’opera. Ancora…

Facit’ ampress’

Siamo al 21 gennaio, a soli tre giorni dalla prima votazione, e siamo ancora in alto mare. Berlusconi continua a tenere bloccato il cdx: siamo il Paese che ha “inventato” il fascismo, che ha vissuto la Resistenza, che ha fatto i conti col terrorismo, che ha portato “Cicciolina” in Parlamento, che ha subito la teoria…

E non è cambiato nulla?

Il 13 gennaio 2021 si dimettono dal Governo Conte-2 la senatrice Teresa Bellanova (Ministra delle politiche agricole alimentari e forestali), la professoressa Elena Bonetti (Ministra per le pari opportunità e la famiglia) e l’onorevole Ivan Scalfarotto (Sottosegretario di Stato al Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale). E’ molto interessante rileggere, a distanza di…