Un occidente prigioniero

Con molta auto ironia, potremmo dire che questa non è una recensione, è solo un invito a leggere ma soprattutto a discutere. Non c’entra Andre Magritte. C’entra Milan Kundera. Nelle scorse settimane, Adelphi ha pubblicato un libretto intitolato Un Occidente prigioniero che contiene due scritti di Milan Kundera. Il primo è il discorso tenuto nel…

La maschera e l’identità

Anche se, come sostiene Alessandro Pizzorno, identità è un termine dal quale è meglio, quando possibile, tenersi lontani, è indiscutibile che esso sia diventato un protagonista del discorso politico. E, allora, proprio per questo, conviene affrontarlo seriamente e dedicargli la dovuta attenzione. A questo certamente può contribuire la lettura del saggio su “la maschera e…

Ragionevoli speranze

La crisi che stiamo vivendo sta producendo forme nuove di massimalismo e nuove forme di riformismo. Dovrà produrre anche nuove parole. Ma per ora usiamo quelle vecchie nate da esperienze molto diverse. Sono forme nuove e per questo non amo l’abuso della parola riformista che tanta importanza ha avuto nella storia passata! Certo è che…

La politica è potere

Un leader politico, di solito, dovrebbe essere una persona convinta di avere qualcosa da dire e da fare, uno che vede soluzioni che altri non hanno visto o che crede di poterle mettere in atto mentre altri le ritengono irrealizzabili. Spesso, però, un leader politico viene descritto (soprattutto dagli avversari) come uno senza alcuna competenza…