Ma davvero il Piano è comunista?

No, non parliamo di Renzo Piano. Parliamo di un concetto che torna di moda (forse), almeno nel nome, ai tempi del Recovery Plan, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, o PNRR. Il Piano: un concetto ben noto agli architetti e agli urbanisti, ma diventato negli anni l’emblema di un modo di vivere. A un…

Cambiare l’Unione Europea: eliminare l’unanimità

Cosa non va nell’Unione Europea? Perché la gente si è disaffezionata, oltre che in generale alla politica, all’idea stessa di un’Europa unita? Come si può reagire a tutto questo e impedire la Disunione d’Europa? Se lo chiedono da qualche anno molti esperti e politici che non hanno perso la speranza di un futuro comune. Alla…

Democrazia e il ritorno del bipolarismo

Qualche riflessione di getto sull’ultimo bellissimo libro della giornalista americana Ann Applebaum appena uscito da Mondadori, “Il tramonto della democrazia”. Il sottotitolo è molto più espressivo del contenuto del libro: “Il fallimento della politica e il fascino dell’autoritarismo.” L’autrice sommariamente passa in rassegna cosa succede nell’Europa dell’Est, in Ungheria e in Polonia (dove peraltro si…

Partecipazione uguale Democrazia?

Per lavoro mi sto occupando di piattaforme informatiche che consentano la partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica di una regione. O meglio, di EUSALP, la “Strategia dell’Unione europea per la Regione alpina”. Un’area di ottanta milioni di abitanti che comprende sette Stati (di cui cinque UE) e quarantotto regioni. In quest’ambito la Commissione Europea…

The Draghi Effect – Seconda Parte

È incredibile come un’azione unica possa generare in un tempo relativamente breve tante reazioni diverse e in luoghi diversi e lontani. Dell’effetto sull’Europa abbiamo già detto. Qui vorrei dire degli effetti sulla politica italiana. Molti autorevoli commentatori avevano predetto che l’arrivo di Draghi sulla scena politica avrebbe comportato un terremoto e una ricomposizione degli schieramenti…

Ma l’Europa, dov’è l’Europa?

A che serve un’Unione Europea incapace di trattare con Big Pharma sui vaccini? Che fa il Parlamento europeo? Non è meglio fare da noi, come la Germania che compra i vaccini per conto suo? Ah, se fossimo Israele, che ha risolto brillantemente il problema e sono già tutti vaccinati! O l’Inghilterra, che fuori dalla UE…

The Draghi effect

Ognuno di noi può avere un’idea sul governo Draghi. Durerà? Non durerà? Riuscirà a conciliare la destra con la sinistra? E’ espressione della classe dominante (magari dei “demo-giudo-plutocrati” nella visione nazista…)? O frutto di una macchinazione di Renzi guidata sempre dalle forze oscure della reazione? Non voglio entrare nelle idee legittime o meno di ciascuno…

Fiducia e democrazia

Ho letto pochi giorni fa dell’ultimo rapporto CENSIS sullo stato sociale dell’Italia nel 2020. Per curiosità sono andato a confrontare alcune cifre con il Rapporto 2019, per capire quanto il COVID possa aver aggravato certe situazioni. Ho trovato un dato del 2019 che non compare come tale nel rapporto 2020 (forse perché gli estensori non…